Footer menù

Testo del canto 31 (XXXI) del poema Orlando Furioso

110
Poi che l’un quinci e l’altro quindi giunto
fu quasi a un tempo in su la chiara fonte,
s’accarezzaro, e fero a punto a punto
così serena ed amichevol fronte,
come di sangue e d’amistà congiunto
fosse Gradasso a quel di Chiaramonte.
Ma come poi s’andassero a ferire,
vi voglio a un’altra volta differire.

Comments are closed.
contatore accessi web