Footer menù

CARBONE di Giacomo Marcou e Leonardo Corsini

CarboneTitolo: Carbone
Autori: Giacomo Marcou e Leonardo Corsini
Genere: Romanzo
Edizione: facilebook
Pagine: 107

In breve:
“Non puoi restare qui, te ne devi andare, io non ne posso più di queste storie!”: le parole gridate da sua madre gli rimbalzavano nel cervello, provocandogli una lieve fitta alla nuca che faceva da eco al dolore della mano sinistra ogni volta che tirava la frizione. Sentiva la resistenza del vento sul petto e dentro il giubbotto di pelle nera avvertiva l’accelerare dei battiti cardiaci ogni volta che ripensava alla furiosa lite con suo padre. Eric odiava quell’uomo, di lui non riusciva più a tollerare neanche il minimo gesto. Trovava insopportabile persino la sua corporatura, la sua pancia, cresciuta esageratamente negli ultimi tre anni, il suo modo di camminare, il suo modo di atteggiarsi a divo, il suo puzzo di piedi ogni volta che, toltosi le scarpe e lasciatosi cadere sul divano di fronte al televisore, diffondeva appoggiando goffamente i talloni sul tavolino da fumo.

Il libro:
Dopo l’ennesimo violento litigio con il proprio padre, Eric decide di lasciare definitivamente la famiglia per iniziare la sua nuova vita nella casa disabitata del nonno Emo, presso la località le Piastre.

La sua è una famiglia difficile: Sergio è assente come padre, sempre troppo preso dalla sua attività di gestore di slot machine; la madre Marcella è succube del marito e sogna invano un riscatto; la sorella Ylenia è schiva e oramai totalmente estraniata dalla vita familiare; il nonno Emo è praticamente un tutt’uno con la televisione ed è privo di ogni istinto vitale.

Anche la famiglia di Piazza non è certo facile: il padre è in perenne lotta con il proprio fratello ed ha oramai una fredda relazione con la moglie. La ragazza è legatissima solo ai suoi due cuginetti e all’adorato nonno, di nome Silvano. Non appena ne ha occasione scappa dai lui alle Piastre per rifugiarsi in mezzo ai monti.

Sarà proprio grazie a Silvano, sebbene le sue oscure intenzioni siano tutt’altre, che i due giovani si incontrano.

Tra i due nascerà subito un forte legame, ma un segreto, tenuto ben nascosto da tutta la comunità montana, minaccia la loro storia: i due si scopriranno involontari eredi di un antico conflitto…

Giacomo Marcou e Leonardo Corsini propongono un romanzo crudo, mai pesante e sempre scorrevole. Un ritratto dolente della società, persa nell’individualismo estremo ma con ancora un barlume di speranza.

ACQUISTALO ADESSO!

No comments yet.

Lascia un commento

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

contatore visite gratis
Segui la nostra pagina Facebook : se orlandofurioso.com ti è piaciuto, condividi l'esperienza!