Footer menù

Parafrasi canto 8 (VIII) del Paradiso di Dante

Ora la verità nascosta ti è stata svelata: ma perché
tu possa capire quanta gioia mi dia la tua presenza, ti svelerò
un’altra verità, così che possa arricchire il tuo sapere.

Sempre la natura, se incontra una sorte a lei
avversa, come ad esempio quando un seme viene piantato
in un terreno non adatto, non dà buoni frutti.

E se il mondo laggiù tenesse bene a mente
l’attitudine che la natura imprime in ciascun uomo,
e la rispettasse anche, ci sarebbero solo persone di valore.

Ma voi uomini, ad esempio, costringete uno a prendere i voti
anche se è nato per essere un soldato,
e fate re uno che è invece nato per fare il predicatore;

sono pertanto i vostri passi a portarvi fuori strada.”

 < Parafrasi Canto 7 Parafrasi Canto 9 >
No comments yet.

Lascia un commento

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

contatore accessi web