Footer menù

Parafrasi COMPLETA canto 7 (VII) del poema Orlando Furioso

80
Assalì i guardiani all’improvviso,
buttandosi in mezzo a loro con la spada in pugno,
alcuni li lasciò a terra feriti ed altri li uccise;
corse fuori dal ponte a tutta velocità:
e prima che Alcina potesse accorgersi degli avvenimenti,
Ruggiero era già molto lontano.
Dirò nel prossimo canto quale via seguì;
e come infine raggiunse Logistilla.

Comments are closed.
contatore accessi web