Footer menù

PIANO PIANO di Danilo Simoni

Piano pianoCerte cose nascono piano piano. Ci vuole tempo.
Sono in molti ad apprezzare quello che faccio, ma pochi hanno veramente voglia di aver a che fare con me. Non so se questa diffidenza sia dovuta al mio aspetto che in qualche modo intimorisce, o a quell’alone di eleganza raffinata che tanti mi attribuiscono. Di certo non è facile andare d’accordo con me. In molti ci hanno provato.
Qualcuno mi si avvicina per curiosità, credendo che in realtà basti poco ad “addomesticarmi”, ma ben presto si accorge che è tutt’altro che facile. Bambini viziati, costretti a fare quello che non vogliono, prendendo tutto come un gioco, senza comprendere null’altro. Molti di loro non hanno nemmeno il rispetto che dovrebbero avere, come se avessero a che fare con un giocattolo che possono maltrattare come e quando vogliono.
Certe volte i bambini fanno male, l’ho scoperto a mie spese.
Non tutti per fortuna. Solo alcuni di essi sembrano messi in soggezione dalla mia presenza, timorosi di quello che potrei fare.
Quelle piccole dita delicate, incerte, ogni tanto mi mancano, come anche certi sorrisi quando finalmente le loro fatiche venivano premiate. E che dire delle loro risate squillanti quando ero io a stupirli.
Per molti sono tuttavia solo un passatempo temporaneo, una moda alla quale non si appassioneranno mai, un accessorio, un sopramobile che di giorno in giorno sparisce sotto la polvere.
Non hanno più interesse, né per me né per altri. Quanti mi hanno dimenticato senza dimostrare capacità proprie.
Altri invece, più caparbi, ci mettono impegno, passione, tecnica, tenacia, caparbietà, cocciutaggine. Potrei dire che ce la mettono tutta e per questo li ammiro.

No comments yet.

Lascia un commento

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

contatore visite gratis
Segui la nostra pagina Facebook : se orlandofurioso.com ti è piaciuto, condividi l'esperienza!