Footer menù

LE DUE VERITA’ DELL’AMORE di Roberto Mocher

Le due verità dell'amoreTitolo: Le due verità dell’amore
Autore: Roberto Mocher
Pagine: 171
Genere: Narrativa
Edizione: IoScrittore
Acquista ora su AMAZON.it

In breve:
Quando si presentava l’occasione, Mathieu, con le persone giuste, amava raccontare come si fossero incontrati i suoi genitori. Forse perché era una storia inusuale, almeno per una piccola città della Sicilia. Forse perché, in fondo, era anche una bella storia d’amore, degna di un film di Amedeo Nazzari e Assia Noris. O forse perché, nel raccontarla, poteva rimarcare, con nonchalance, la differenza delle sue origini. Le fasi del racconto erano sempre narrate sommariamente, come se alcuni dettagli fossero andati persi per sua dimenticanza o per una sorta di pudore dei genitori nel tramandargli la storia per intero.

Il libro:
Roberto Mocher struttura il suo romanzo su due piani temporali: quello del passato in cui fa rivivere la storia d’amore travagliata dei genitori del protagonista Mathieu, e quella del presente nel quale racconta la vita quotidiana dell’uomo.

Mathieu, che gestisce una piccola agenzia turistica in un paesino della Sicilia, vive la sua vita senza troppe emozioni, fino a quando non si interesserà di Samir, un ragazzino tunisino costretto a mendicare davanti al suo negozio.

Il protagonista, pensando di agire sempre per il meglio, avrà un ruolo fondamentale nella vita del ragazzo che perderà però di vista per molti anni, per incontrarlo poi nuovamente quando sarà oramai un giovane uomo. Il rapporto tra i due avrà molte similitudini con quello che il padre di Mathieu aveva avuto con una persona al di fuori della cerchia famigliare e di cui Mathieu è stato all’oscuro per molto tempo…

Le due verità dell’amore tocca diversi temi delicati come lo sfruttamento e la violenza sui bambini e anche l’omosessualità. Li racconta attraverso le due storie che piano piano si svelano e si intrecciano, anche se accadute in due epoche diverse.

Questo è il primo ebook vincitore della quinta edizione di IoScrittore, originale e gratuito torneo letterario promosso dal gruppo Gruppo Editoriale Mauri Spagnol, in cui i partecipanti si sfidano nella doppia veste di scrittori e giudici.

Roberto Mocher propone un romanzo che è sicuramente scritto molto bene, ma che abbiamo trovato un pò di difficile comprensione. Da una parte per i continui salti temporali che non sempre facilitano la lettura, dall’altra per un messaggio profondo che l’autore sembra voler esprimere ma che non emerge mai in modo chiaro.

Insomma, un libro che non ci ha convinto del tutto

ACQUISTALO ADESSO

2 Responses to LE DUE VERITA’ DELL’AMORE di Roberto Mocher

  1. Roberto Mocher marzo 31, 2015 at 9:12 am #

    Grazie per questa inattesa recensione. Deve dire che le note critiche non mi dispiacciono affatto, anzi in buona sostanza le condivido. Sono cosciente di essermi avventurato, con il mio primo romanzo, su un sentiero impervio sia per le tematiche, sia per l’utilizzo dei due piani temporali gestiti tramite i flashback.

    • OrlandoFurioso marzo 31, 2015 at 9:24 am #

      Grazie a te per aver dato un riscontro alla nostra recensione!

Lascia un commento

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

contatore visite gratis
Segui la nostra pagina Facebook : se orlandofurioso.com ti è piaciuto, condividi l'esperienza!