Footer menù

IL FU MATTIA PASCAL di Luigi Pirandello | Riassunto, analisi e commento

La fuga, l’identità e la menzogna. La verità sfugge sempre e con essa qualsiasi possibilità di conoscere il mondo, che si rivela un maestoso inganno. In aggiunta a ciò, il protagonista del romanzo è costretto a un’esistenza grigia come bibliotecario in un paesino della Liguria. Per fuggire all’inganno e al grigiore della vita, complice la fortunosa vincita alla roulette nel casinò di Montecarlo, Mattia Pascal prova a riscattare la sua esistenza inventandosi una nuova identità e fuggendo altrove. Il miraggio è quella libertà assoluta a cui aspirano tutti i protagonisti pirandelliani: l’abbandono definitivo della gabbia della forma. Giunto a Roma Mattia Pascal assume l’identità fittizia di Adriano Meis, che nelle sue intenzioni gli avrebbe consentito di vivere pienamente la vita. Nelle nuove vesti di Adriano, il protagonista si trova quindi a recitare una parte, a inscenare un ruolo non suo, come un attore dei tanti drammi pirandelliani degli anni a venire. In realtà ogni tentativo di finzione si dimostra fallace, perché la nuova identità si rivela priva di fondamento: Adriano Meis per l’anagrafe, per la società, per le istituzioni non esiste: non può comprare una casa perché il suo nome non compare da nessuna parte, non può chiedere la mano di Adriana Paleari per lo stesso motivo, non può denunciare un furto e così via. Perciò il fu Mattia Pascal è costretto a cancellare anche la vita di Adriano Meis “suicidandolo”, cioè inscenando un falso suicidio che liberasse Mattia da questa nuova gabbia che si era creato. Altro non resta al protagonista che rientrare nel suo paesino e scrivere le proprie memorie. La conclusione, il “sugo della storia”, è affidata alle parole di don Eligio Pellegrinotto verso la fine del romanzo: «fuori della legge […] non è possibile vivere».

No comments yet.

Lascia un commento

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

contatore accessi web