Footer menù

LA COSCIENZA DI ZENO di Italo Svevo

La coscienza di ZenoTitolo: La coscienza di Zeno
Autore: Italo Svevo

In breve:
Vedere la mia infanzia? Più di dieci lustri me ne separano e i miei occhi presbiti forse potrebbero arrivarci se la luce che ancora ne riverbera non fosse tagliata da ostacoli d’ogni genere, vere alte montagne: i miei anni e qualche mia ora.

Il dottore mi raccomandò di non ostinarmi a guardare tanto lontano. Anche le cose recenti sono preziose per essi e sopra tutto le immaginazioni e i sogni della notte prima. Ma un po’ d’ordine pur dovrebb’esserci e per poter cominciare ab ovo, appena abbandonato il dottore che di questi giorni e per lungo tempo lascia Trieste, solo per facilitargli il compito, comperai e lessi un trattato di psico-analisi. Non è difficile d’intenderlo, ma molto noioso.

Dopo pranzato, sdraiato comodamente su una poltrona Club, ho la matita e un pezzo di carta in mano. La mia fronte è spianata perché dalla mia mente eliminai ogni sforzo. Il mio pensiero mi appare isolato da me. Io lo vedo. S’alza, s’abbassa… ma è la sua sola attività. Per ricordargli ch’esso è il pensiero e che sarebbe suo compito di manifestarsi, afferro la matita. Ecco che la mia fronte si corruga perché ogni parola è composta di tante lettere e il presente imperioso risorge ed offusca il passato.

Un capolavoro della letteratura europea. Se nei due primi romanzi Una vita e Senilità di Italo Svevo la coscienza del protagonista ha un ruolo rilevante nello sviluppo narrativo, al punto da occupare più spazio dei fatti stessi, con La coscienza di Zeno, la “coscienza” diventa senza mezzi termini il protagonista assoluto della narrazione. La pubblicazione del terzo romanzo è avvenuta diversi anni dopo Senilità (precisamente ne 1923), quasi come se Svevo fosse in preda a una nuova urgenza espressiva e abbia sentito la necessità di una resa dei conti con la letteratura, dopo la colpevole distrazione della critica e del pubblico nei confronti dei precedenti scritti dell’autore triestino. La singolare struttura del libro, l’impianto narrativo, il carattere e l’ironia di Zeno ne fanno uno dei più importanti romanzi europei della prima metà del Novecento.

ACQUISTALO ADESSO!

Leggi anche: Riassunto, analisi e commento al romanzo

No comments yet.

Lascia un commento

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

contatore visite gratis
Segui la nostra pagina Facebook : se orlandofurioso.com ti è piaciuto, condividi l'esperienza!