Footer menù

Parafrasi canto 7 (VII) del Paradiso di Dante

La materia della quale son fatti è stata creata da Dio;
da Lui fu creata la forza che dà loro forma,
che si trova in questi corpi celesti che girano intorno alle creature.

L’anima sensitiva degli animali e quella vegetativa delle piante,
la luce e il moto dei cieli estraggono
dalla materia che in potenza è disposta a ciò;

ma la somma bontà di Dio infonde direttamente nell’uomo
l’anima intellettiva, e la fa innamorare
di sè in modo che poi senta sempre il desiderio del suo Creatore.

E da ciò puoi dedurre anche
la verità della risurrezione dei corpi, se tu consideri
come si fece il corpo umano nel momento

in cui vennero fatti i primi progenitori, Adamo ed Eva.

 < Parafrasi Canto 6 Parafrasi Canto 8 >
No comments yet.

Lascia un commento

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

contatore visite gratis
Segui la nostra pagina Facebook : se orlandofurioso.com ti è piaciuto, condividi l'esperienza!